programmi

"mamma, io da grande farò tutti i lavori del mondo"

"bello. per esempio? dimmene uno"

"il ladro"

"ah… un altro?"

"il rapina-banche"

"ah…"

"anche se non ho ancora capito…"

"cosa?"

"come si fa a rapinare le banche se non si conosce il numerino"

"quale numerino?"

"quello della tessera che infili nel buco e poi prendi i soldi"

"il pin del bancomat!"

"zà. quello è un problema da risolvere se dezido di fare il rapina-banche"

"già…"

"e comunque…"

"comunque?"

"da grande sarò pelato. perché i pelati sono sempre dei maestri. e bravi anche".

Share on Twitter

33 pensieri su “programmi

  1. ^ Top
  2. ^ Top

    Sono sempre più convinta che il più medio di tutti abbia capito come va il mondo! Non oso immaginare la tua faccia Elasti quando ti ha reso partecipe dei suoi progetti futuri…
    D'altronde il medico o l'avvocato sono per persone noiose..e lui non lo è proprio!

    Hanami

  3. ^ Top

    artù, per cla e per chi in qualche post precedente aveva chiesto di lui, sta bene. in verità non so se frequenta il blog in silenzio o se sia in altre faccende affaccendato. al momento è a parigi con nonna j.

  4. ^ Top
  5. ^ Top
  6. ^ Top
  7. ^ Top
  8. ^ Top
  9. ^ Top
  10. ^ Top

    E ti pareva che la passione per le giacche non poteva avere effetti secondari non trascurabili.
    E pure il fatto che si preoccupi del numerino del PIN mi sa di sospetto.
    Nel senso che mi viene in mente che il più medio abbia visto delle puntate della terza serie di una certa cosa mentre era in USA!
    Cosa? Che dico?… uhm Elasti lo sa. è sufficiente.
    Elasti nel caso avessi dubbi: allego un immagine.
    E sui pelati che sarebbero ottimi insegnanti… quello era nella seconda serie. E l'insegnante dava lezioni di scasso.
    Anche in questo caso allego immagine, anche se la lezione non la stava dando a lui. Dettagli. (Ops l'immagine è della terza, pazienza il pelato è quello lo stesso!)
    Ergo… dipende sempre dalla materia che sceglie di insegnare.

    Sì lo so, il più medio non li vede certi telefilm, è solo il suo talento naturale di sceneggiatore… tra qualche anno vedendo un Malioteleso sbucare dal muro in qualche fiction diremo:
    "Ma… che sia lui?"

  11. ^ Top

    D'altra parte a lui i soldi interessano moltizzimo, l'aveva già detto…

    E poi voleva farsi i capelli verdi con la cresta…
    meglio che glieli lasci fare, prima che si faccia pelato.

    P.

     

  12. ^ Top
  13. ^ Top
  14. ^ Top
  15. ^ Top
  16. ^ Top

    ehm, forse va meglio a me, che la mia 5-enne da grande vuole fare l'aiutante del pescatore (cioè quella persona che sta sul molo col pescatore _pescatore da molo con la canna da pesca_ e stacca i pesci dall'amo e li mette nel cestino)
    Che a Milano è il lavoro del futuro, diciamocelo 

  17. ^ Top
  18. ^ Top

    Mr Incredible può stare tranquillo, da quel che so io o li perdi prima dei trentacinque o non li perdi più (i capelli).

    Come 'ladro' intende Robin Hood? Se le banche si rapinano col bancomat…

    Mi fa venire in mente Geppi che ieri sera chiedeva a Umberto Giudoni (astronauta) cosa sognasse di fare da grande quando era bambino, il ragioniere?

  19. ^ Top

    Ma come vedono il mondo i nostri figli?
    I miei (12 anni il grande e 7 la piccola) hanno dichiarato senza esitazioni di voler fare i politici.
    Io, orgoglio di mamma, mi beavo già di aver trasmesso ideali aulici per cui valesse la pena di impegnarsi…..e invece….le motivazioni:
    il grande, perché così posso farmi le leggi che mi prendo quello che voglio e non è reato!
    la piccola, perché così posso andare a mangiare la minestrina (che lei adora) e costa solo 1 €!
     scherzavano? Lo spero tanto!

    Bettalamamy

  20. ^ Top

    @Bettalamamy temo che la tv "trasmetta" meglio di noi genitori: AIUTOOOO!!! 

    la mia ottenne ha dichiarato di voler andare nelle case a dipingere le pareti con grandi murales "naturalmente possono scegliere le persone quello che vogliono che io dipinga"… "le persone mi chiamano e io vado a casa loro con pennelli e colori; così giro anche il mondo!"

    povero tesoro! ho provato a farle capire che temo non ci sia molta richiesta e che oltretutto non sa disegnare… ma davanti al suo entusiasmo ho rimandato…

  21. ^ Top
  22. ^ Top

    ah, dimenticavo… il bancomat "ispira" molto i commenti dei bambini; sembra un po' "magico digitare dei numerini e avere in cambio soldi… anche mia figlia (prima che tentassi di spiegarle che per prelevare devi prima aver versato dei soldi su un conto) ai miei lamenti sulla mancanza di fondi obiettava: "ma mamma basta che vai al bancomat!" 
    la prossima volta, mi rivolgerò all'hobbit di mezzo 

  23. ^ Top
  24. ^ Top

    grazie per averci detto che Artù sta bene, addirittua in viaggio con nonna j.
    ero preoccupata! da parecchio tempo cercavo notizie ma non osavo più chiedere.
    ciao!
    chiara

  25. ^ Top
  26. ^ Top
  27. ^ Top
  28. ^ Top

    Mio fratello a  6 anni diceva che da grande avrebbe voluto fare l'uomo che in montagna sta all'inizio dello skilift e lo passa alle persone!

  29. ^ Top

    Sempre in gamba l'ometto, devo suggerirgli di fare il profeta da grande, ha la stoffa, la parlantina, il fascino e poi in questo modo si fanno i soldi senza rischiare la prigione, come il ladro. 
    La gente ha bisogno di credere in qualcosa che non capisce, ma che appaia magnifica, sovrannaturale, spirituale, esoterica.
    Hobbit medio, oltre la mamma stupisci il mondo intero !

  30. ^ Top
  31. ^ Top
  32. ^ Top
  33. ^ Top

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>